fbpx

Oltre 250 campioni delle due ruote per il trofeo Bikeland Ciclocross, Carletti: “una bellissima festa dello sport per la ripartenza del movimento ciclistico regionale e nazionale:”

CITTÀ DI CASTELLO – Oltre 250 campioni delle due ruote da tutta Italia e dall’estero, dal Messico e da San Marino, per l’ottava edizione del Trofeo Bikeland Ciclocross valevole come seconda prova dell’Adriatico Cross Tour e come campionato regionale FCI Umbria. Il parco della Fornace nel quartiere ecologico Riosecco, ha costituito una splendida cornice naturale all’interno del quale è stato disegnato il percorso di circa 2.5 km da parte dello staff del Bikeland Team Bike 2003 di Città di Castello, impeccabile in ogni dettaglio dell’organizzazione.

È stata una bellissima giornata di sport e di ritorno alla normalità, coronata da tanti partecipanti e staff al seguito che ha segnato un punto importante per la ripartenza del movimento ciclistico e sportivo. Grazie agli organizzatori e a tutti coloro che a vari livelli hanno dato il proprio fattivo contributo alla ottima riuscita della manifestazione”, ha dichiarato il neoassessore allo Sport, Riccardo Carletti che ha seguito ieri tutte le fasi spettacolari del trofeo fino alla cerimonia di premiazione. 

“Siamo orgogliosi di aver riproposto la gara a Città di Castello e di essere stati ripagati dalla quantità e qualità degli iscritti, a testimonianza del lavoro svolto nelle edizioni precedenti dal nostro team – ha spiegato il presidente del Bikeland, Antonello Donati; ringrazio i volontari della nostra associazione, l’amministrazione comunale di Città di Castello, gli sponsor Enervit e Bikeland che hanno condiviso e partecipato attivamente all’organizzazione del nostro evento”.

Alla presenza di Riccardo Carletti (assessore allo sport di Città di Castello), Massimo Alunni (presidente del comitato regionale FCI Umbria), Andrea Pastorelli (vicepresidente regionale FCI Umbria) e Luciano Bracarda (presidente del comitato provinciale FCI Perugia), sono state assegnate le maglie di campione regionale umbre di specialità. Grande soddisfazione per la conquista del titolo per l’atleta di casa del Team Bikeland Mattia Zoccolanti che ha conquistato il secondo posto assoluto.

A Città di Castello sono stati assegnati i primi titoli di campione Regionale 2021 per il ciclocross. Samuele Scappini del Team Fortebraccio ha vinto il titolo degli Juniores, Martina Cozzari, Ziraf Querciotti per le Donne Open, Roberta Chioppini, UC Petrinano Master Woman, Mattia Zoccolanti, Bikeland, Elite Sport, per la Categoria Master Leonardo Caracciolo, Ernelio Massarucci e Stefano Sarti della Triono Racing Team, Emanuele Ciarletti e Luca Agostinelli, UC Petrignano, Carlo Cosentino del Forno Pioppi. Le altre Maglie di Campione regiopnale per Esordienti e Allievi saranno assegnate nella gara di Petrignano di Domenica 5 dicembre. Tre le gare disputate sul campo cross delle Fornaci. In Gara 1 la vittoria assoluta per Samuele Scappini, nella categoria Donne Martina Cozzari. In gara 2 la vittoria per il messicano Romero del Toro del Team Monex Pro. In Gara 3 a fare l’asso piglia tutto l’aLfiere dell’UC Foligno Mattia Proietti Gagliardoni, allievo di grandi capacità. Nella Femminile Nelia Kabetaj della Ziraf Querciotti.