Matteo Gerbaudo convocato al raduno nazionale di Gabicce in programma dal 20 al 22 maggio

MONTONE – Matteo Gerbaudo è stato convocato dal coordinatore delle squadre nazionali italiane Davide Cassani, su indicazione del Ct Marino Amadori, al Raduno Collegiale under 23 – professionisti in programma a Gabicce (provincia di Pesaro e Urbino) dal 20 al 22 maggio.

La squadra sarà diretta dal Commissario Tecnico Marino Amadori ed allo stage sarà presente anche Claudio Cucinotta del Centro Studi della Federazione Ciclistica Italiana. Matteo Gerbaudo si è messo in luce nel 2019 in numerose circostanze (nelle gare in linea e nelle prove contro il tempo) ed ha impreziosito la sua stagione aggiudicandosi lo scorso 20 aprile la crono indicativa nazionale disputata a Piosina di Città di Castello (valevole come 3° GP Sogepu). Il raduno in azzurro è una bella opportunità per il ciclista classe 1999 e rappresenta anche una grande soddisfazione per il Team Fortebraccio, così come affermato dal direttore sportivo di elite e under 23 Olivano Locatelli.

“È la seconda volta che un nostro corridore viene convocato in azzurro in appena due mesi e mezzo di stagione ed è una grandissima gioia per tutti noi. – dicono dalla società – Siamo andati oltre le aspettative, ma non vogliamo certo fermarci qui. Dobbiamo continuare su questa linea per crescere di livello e per toglierci altre soddisfazioni”.