Maratonina Lamarina: presentata l’edizione 2015

SAN GIUSTINO – Il momento fatidico si avvicina e tutte le tappe di avvicinamento al grande evento devono essere gestite in maniera importante e professionale, in modo che la realtà organizzativa esca in tutta la sua bontà. Sabato 26 settembre tutti presenti a villa Magherini Graziani per vivere e far vivere agli intervenuti lo stato d’opera di avvicinamento e quello che dovrà essere la giornata di domenica 4 ottobre, la giornata della Maratonina Lamarina edizione 2015.
Anno scorso l’Olympic Runners Lama aveva scelto come luogo di presentazione della gara il “Museo del Tabacco”, quest’anno, sempre in linea con il far vivere e conoscere tutte le bellezze del Comune presentazione in grande stile della manifestazione 2015, a Villa Magherini Graziani. Grazie all’amministrazione comunale, patrocinatrice della manifestazione  con la Regione, la Provincia, la Comunità Montana Alta Umbria ed il comune di Citerna, la bellissima villa è stata messa a disposizione in gran parte dell’ultimo piano – sino al giorno della manifestazione – dell’Olympic Runners Lama che non ha perso la ghiotta occasione di usufruire nel migliore dei modi di un così bel “biglietto da visita”: pareti delle sale riempite con logica sportiva e soprattutto sociale, di poster, magliette e divise sportive, brochure e tanto altro certificanti dell’impegno di tante persone nell’ organizzazione di una gara e soprattutto di un evento divenuto punto di riferimento per tanti: tutti i 31 anni che hanno preceduto il 2015 sono rigorosamente presenti, come presenti sono tanti altri momenti sportivi della Lama che “ha corso e corre a piedi”. Una vera e propria “galleria d’arte sportiva” e soprattutto piena di vera storia sociale.
Complimenti all’intero consiglio della società capitanato dal presidente Massimiliano Piandani che insieme a tanti volontari ha poi allestito la sala della presentazione, luogo dove tra angoli pieni di storia podistica, cartelli pubblicitari riportanti gli sponsor della manifestazione e continue proiezioni di manifestazioni passate ha fatto intervenire grazie alla bella gestione del segretario Luca Signorelli: l’assessore regionale Fernanda Cecchini, il sindaco e l’assessore (rispettivamente Paolo Fratini ed Elisa Mancini) ed il presidente della Federazione Italiana di Atletica Leggera regione Umbria Carlo Moscatelli.
Importante da quest’anno l’affiliazione della manifestazione alla Fidal hanno rimarcato il presidente Moscatelli ma soprattutto il presidente Piandani che vede concretizzarsi quello che era uno dei sogni nel cassetto.S1220087
Prima del “rompere le righe” bello il gesto da parte dell’artista tifernate Franco Gaburri che ha donato un’opera chiamata “Maratona Cosmica” all’intero consiglio direttivo dell’Olympic Runners Lama, opera che la società ha già utilizzato come “cover” di tutti i materiali pubblicitari e di comunicazione dell’edizione 2015.
Appuntamento quindi a domenica 4 ottobre alle 09,15, momento in cui inizieranno a gareggiare i più piccoli, subito dopo di loro partirà alle 10,20 la “Maratonina Lamarina” che come al solito partirà ed arriverà dalla piazza centrale di Lama dopo aver toccato Pitigliano, Celalba, San Giustino e Selci Umbro.