Lorenzo Rossi campione altotiberino di corsa campestre Uisp

MONTE SANTA MARIA TIBERINA  – L’’altotiberino Lorenzo Rossi ha trionfato alla corsa campestre Uisp.

Giro ondulato e misto di 7,3 chilometri quello al Monte Santa Maria, ideato da Moreno Mancini e dai suoi collaboratori con partenza e passaggio nella bellissima piazza del Castello, includendo anche la parte del centro storico a scalini e prevedendo l’arrivo allo stadio comunale.
Lorenzo Rossi, già campione di Criterium di Cross in Umbria – Uisp, dove, dopo soli 2 anni di allenamento, si è posizionato ottimamente su tutte le gare del circuito nella stagione invernale 2016/2017, continua il suo successo. Infatti si è aggiudicato ieri 3 agosto il primo podio in assoluto dell’8a Corsa dell’Antico Marchesato al Monte Santa Maria Tiberina.
Il suo è un cammino sportivo agonistico in crescendo, vedendosi in questa gara unico protagonista null’ultima trance, staccandosi da Luca Bistocchi sul tratto finale. Vince la gara, rientrato da poco nella kermesse delle gare di podismo estive, dopo un arresto forzato di circa un mese, causa problemi fisici al ginocchio.
Lorenzo Rossi ha concluso il percorso in 27 minuti e 12 secondi, ad una media di 03′ 44″ per km.

“Sono soddisfatto di avere ritrovato ottime sensazioni dopo un periodo di calo sulla forma fisica. – ha detto Rossi – Percorso collinare molto duro, che ho fatto per la prima volta, uscendone curioso e stimolato a proseguire, sperando di raggiungere nuovi obiettivi.”