fbpx

Atletica Libertas: sei atleti ai campionati italiani Allievi

CITTÀ DI CASTELLO- Sei atleti ai campionati italiani categoria allievi: un fine settimana impegnativo, ma ricco di emozioni e divertimento per l’Atletica Libertas Città di Castello.

Buonissimo sesto posto, dunque medaglia, per il giavellottista Damiano Colais che, in una gara di alto livello, ha saputo tener testa agli avversari e lanciando l’attrezzo  52.47 metri si è aggiudicato la finalissima.

Bondi Gabriele, nel decathlon ha totalizzato 5454 punti vicino alla sua miglior prestazione, “c’è un po’ di rimpianto – aggiunge l’allenatore Paolo Tanzi – per qualche gara sfortunata, che lo avrebbe portato a piazzamenti importanti”.

Molto bene anche Serena Mazzoni nel salto triplo: nonostante l’infortunio avvenuto un paio di mesi fa la giovane saltatrice Libertas ha realizzato un buonissimo 11.01 metri.

Si è migliorato, in un’altra gara di altissimo livello, anche Mattia Fiorucci che nel lancio del martello ha realizzato un ottimo 50.45 metri. Nel lancio del disco si è distinta anche Asia Diotalevi disco con un 31.45 metri. Sempre nel disco, era convocato anche Federico Perioli che purtroppo, per problemi alla mano ha saltato la gara.

“È stata una bella esperienza per tutti i ragazzi che hanno riportato degli ottimi risultati. – dicono gli allenatori Paolo Tanzi e Lorenzo Campanelli- Sono stati tre giorni impegnativi, ma c’è stato molto divertimento sia per le gare che per l’unione del gruppo che è parte fondamentale di quello che cerchiamo di fare: crescere non solo atleti, ma i ragazzi del futuro”.

Un grazie speciale, ad atleti e allenatori, arriva anche dal presidente Ugo Tanzi, sempre fiero della sua squadra.