Violini: “Cultura, motore di sviluppo economico e sociale di Umbertide”

UMBERTIDE – Il valore della cultura  è inteso come motore di sviluppo economico e sociale e come elemento di crescita. Così l’assessore alla cultura Raffaella Violini ha risposto alle sollecitazioni del gruppo consiliare del Pd che chiedevano all’amministrazione quali iniziative avessero intenzione di mettere in campo per quanto riguarda l’offerta culturale e la promozione del territorio, Violini ha ricordato le numerose iniziative intraprese in questi mesi, come l’inaugurazione dello spazio per la musica, il potenziamento e l’ampliamento degli orari della biblioteca, l’iniziativa “Gusta la cultura”, il concorso nazionale “Articolo 9 della Costituzione” per sensibilizzare i giovani alla cittadinanza attiva e responsabile, oltre alle mostre alla Rocca e alle proiezioni al cinema Metropolis. Gli assessori Violini e Leonardi hanno poi ricordato gli eventi previsti per l’estate, tra cui il ritorno di Rockin’ Umbria dal 23 al 26 luglio e del Festival delle Nazioni che farà tappa in città domenica 30 agosto. In programma ci sono, inoltre, presentazioni di libri ed eventi alla Famo, visite guidate alla Galleria Rometti, Rocca, al Museo Santa Croce e all’area Sic dei Monti Acuto e Corona, la valorizzazione del Mercato della Terra con l’installazione in piazza Matteotti di nuovi gazebo, finanziati con fondi Gal, il completamento del percorso ciclo-pedonale lungo il Tevere.