Via Roma in consiglio comunale. Bartolini: “Esclusa dai lavori?” Secondi: “Aspettiamo interventi di Umbra Acque”

CITTÀ DI CASTELLO – Via Roma è stato il primo argomento del question time del consiglio comunale di Città di Castello, convocato lunedì 9 settembre.

La problematica di questa strada è stata sollevata dal consigliere PSI Luigi Bartolini: “E’ stata esclusa dai lavori di asfaltatura. Dalla rotatoria di Rignaldello, fino quasi a Villa Cappelletti a Garavelle, via Roma mostra un asfalto in pessime condizioni, diventando, in alcuni tratti, anche pericoloso per chi transita. Via Roma è una strada estremamente importante, che apre le porte alla città per chi esce dalla E45 a Città di Castello sud – Santa Lucia, e per i flussi interni al quartiere. Che progetti ci sono?”.

Luca Secondi, assessore ai Lavori Pubblici, ha risposto che “non è stata inserita nei lavori in corso perché lungo la strada Umbra Acque deve eseguire degli interventi di potenziamento ma la sua asfaltatura è già stata programmata”.