fbpx

Presentazione dello statuto di Tiferno Insieme, del sito internet e avvio della campagna di adesione

CITTA’ DI CASTELLO – Nei giorni scorsi alla Cantina del Seminario ha avuto luogo la presentazione del movimento Tiferno Insieme ed è stata lanciata la campagna di adesione. Sul nostro sito www.tifernoinsieme.it sono presenti il “manifesto politico” e lo Statuto per coloro che sono interessati a conoscere e semmai aderire alla nostra proposta di impegno politico per la città. La campagna di adesione terminerà a fine maggio e in seguito darà convocata la prima assemblea per le elezioni delle cariche associative. Per ulteriori informazioni si può accedere ai Contatti del sito oppure alla pagina Facebook di Tiferno Insieme.
Ecco il manifesto politico del movimento

Il movimento politico “Tiferno Insieme” nasce da un moto di passione per Città di Castello e per il nostro paese; un atto d’amore verso la nostra città, la nostra comunità e verso noi stessi.
Aderire al Movimento significa passare dalla logica del dissenso a quella dell’impegno politico, in uno spirito di servizio che parte da due convincimenti: che ogni vantaggio individuale determinato da scelte politiche deve necessariamente passare per il perseguimento del bene comune; che, nella logica del principio di sussidiarietà, un efficiente governo politico dell’istituzione pubblica locale non può soffocare la libera autodeterminazione della società.
Per questo ci impegniamo a: studiare e comprendere attentamente gli avvenimenti, le decisioni e i problemi politici; far emergere i punti di debolezza e di forza delle scelte di governo; comunicare, progettare, proporre e partecipare attivamente alla vita politica.
Un progetto generatore di idee nuove fondato su cinque pilastri valoriali. Il primato e la centralità della Persona nella piena tutela dei diritti e delle libertà sanciti dalla Costituzione, nel carattere sacro e inviolabile della vita umana dal concepimento e in ogni istante della sua esistenza, nella figura e nel contributo della donna allo sviluppo sociale. Il ruolo e la stabilità della Famiglia naturale e del matrimonio fra uomo e donna quale cellula fondante la nostra società, nel rispetto dei diritti dei figli ai fini di garantire uno sviluppo e una crescita equilibrata e completa della loro personalità. Il rafforzamento del senso di appartenenza alla Comunità tifernate nel rispetto della propria storia civile e religiosa che rinasce dalla libera espressione sociale, culturale ed economica dei suoi cittadini singoli o associati. Lo sviluppo della Giustizia che si traduce nell’aiuto solidale verso le situazioni di povertà e di sofferenza, nella fedeltà al criterio meritocratico, nel rispetto delle leggi e fra i cittadini. La salvaguardia, il rispetto e la cura dell’ambiente, della bellezza della Natura, la promozione del nostro territorio nella piena realizzazione dell’opera dell’uomo.