Pd: «Scaricabarile e pressapochismo le cifre di Umbertide Partecipa! rivedere lo scellerato protocollo sottoscritto e mai portato in consiglio comunale»

UMBERTIDE – Riceviamo e pubblichiamo la nota del Pd cittadino, che prende ancora posizione sul protocollo sottoscritto per il centro culturale islamico

Nel 2015 è stato presentato il progetto ed è stata rilasciata la concessione dall’Amministrazione Locchi. Potevano intervenire e non l’hanno fatto perchè d’accordo con il progetto presentato (ci sono al riguardo anche note degli uffici). Sugli atti precedenti possono, invece, chiedere a Tosti che era in Consiglio fino al 2014, a Villarini in Giunta fino ad Aprile 2012 e allo stesso Locchi, perchè la vendita della terra venne perfezionata il 17 dicembre 2013 (Locchi sindaco). 
Comunque Umbertide partecipa ha avuto i trenta denari ma governa la Lega. Ora guardiamo avanti. L’Amministrazione ha incaricato un avvocato di sua fiducia per dare un parere (pro veritate per l’amministrazione), anzichè rivolgersi all’Avvocatura dello Stato (che come dice il comune in alcuni casi ha pure patrocinato enti locali) o fare una gara pubblica tra professionisti. E comunque il protocollo sottoscritto dall’ex sindaco nel 2017 che parla di sermone del venerdì mette in evidenza alcune forti criticità anche sul piano legale. Forse sarebbe opportuno far esaminare anche quel protocollo dall’avvocato incaricato. Tanti possono essere i pareri pro veritate ..