Paladino: “Mancato cronoprogramma dei lavori sulle strade provinciali e regionali”. E scatta l’interrogazione

PERUGIA – Il consigliere provinciale di Fratelli d’Italia, Enea Paladino, ha presentato un’interrogazione al presidente Mismetti riguardante lo stato dei lavori delle strade provinciali e regionali. Il consigliere di opposizione “è allarmato e preoccupato dal fatto che i lavori non siano ancora iniziati, ma soprattutto non sia stato presentato un cronoprogramma per l’indizione delle gare d’appalto, che individui date certe per l’esecuzione dei lavori”. “E’ evidente – ha rimarcato Paldino – che i suddetti lavori debbano essere effettuati nel periodo estivo per una migliore resa della pavimentazione bitumata”. Inoltre il consigliere segnala con un’altra interrogazione “la pericolosità per gli utenti della strada, dovuta alla mancata manutenzione delle opere idrauliche, dei fossi laterali e delle banchine, sia delle strade provinciali che in quelle regionali in gestione della Provincia”.