“No” al Referendum, iniziano i banchetti del comitato. Primo appuntamento giovedì

SAN GIUSTINO – Dopo la riuscita assemblea pubblica con il professor Volpi, il comitato per il “NO” di San Giustino si è riunito per programmare le prossime iniziative rivolte alla cittadinanza.

“Riteniamo fondamentale – spiegano – rappresentare le ragioni del NO in maniera piu capillare possibile per svelare la pericolosità della deforma voluta da Renzi-Boschi-Verdini, che va a manomettere la carta fondamentale della nostra Repubblica fondata sul lavoro e nata dalla Resistenza.  Dopo il Jobs Act, la Buona scuola, i tagli alla sanità, il governo Renzi si appresta a manomettere la Costituzione su mandato di banche e multinazionali”.

Il primo appuntamento sarà giovedì 13 ottobre dalle 10 in piazza Ferrer a Lama dove saremo presenti con un nostro banchetto informativo.