fbpx

L’Eurodeputata Agea al fianco dei terremotati: “Il M5S in Europa per interventi rapidi nelle aree del terremoto”

BRUXELLES – L’eurodeputata tifernate Laura Agea ha presentato insieme al gruppo politico “Europa delle Libertà e della Democrazia Diretta” (Efdd) un’interrogazione parlamentare per chiedere alla Commissione europea azioni concrete in favore delle vittime dello sciame sismico che ha colpito l’Italia centrale.

“Io vivo in Umbria e la situazione è gravissima, i dati diffusi da televisioni e giornali non sono in grado di rendere veramente l’idea della tragedia che stanno vivendo negli ultimi mesi migliaia di miei conterranei – spiega l’eurodeputata Laura Agea – La Commissione europea deve verificare subito la ricezione da parte del governo italiano della richiesta di accesso al Fondo europeo di solidarietà e prendere tutte le misure necessarie per aiutare concretamente le autorità nazionali e regionali che si stanno coordinando negli interventi di soccorso”.

“Non possiamo più permetterci ritardi nell’utilizzo del Fondo europeo di solidarietà in casi di calamità come questo – denuncia l’eurodeputata Laura Agea – la Commissione Europea deve intervenire per semplificare ed accorciare le procedure di approvazione delle richieste e di accesso al credito del Fondo” conclude l’eurodeputata Agea.