La Festa della Luce quest’anno non si fa, Paladino: “Responsabilità del sindaco”

CITERNA – Questa sera, 31 ottobre, grande assente a Citerna sarà la “Festa della Luce”.

“Con grande rammarico prendiamo atto che la Festa della Luce, che si sarebbe dovuta tenere questa sera 31 ottobre, è stata eliminata dal calendario degli eventi del Comune di Citerna”: spiega il consigliere di minoranza Enea Paladino.

“Una festa che grazie al lavoro delle associazioni di volontariato era diventato un punto di riferimento per tantissime famiglie, tanto da diventare un evento così particolare e suggestivo da essere un esempio per tutta Italia. – prosegue in nota Paladino – Migliaia di persone raggiungevano Citerna per dare un senso spirituale e cristiano alla notte che prelude il ponte di Ognissanti e dei defunti, mentre in tutta Italia si celebra la festa anglosassone di Halloween estranea alla nostra tradizione. A nostro parere è grave come l’amministrazione comunale non si sia interessata a questa riuscitissima festa soprattutto nel momento della difficoltà organizzativa, segno di un distacco tra Comune e il mondo del volontariato. L’amministrazione comunale – conclude – ha perso l’ennesima occasione per rilanciare il capoluogo citernese”.