Il tragitto di Gesenu finisce in consiglio comunale

UMBERTIDE – Il tragitto dei mezzi di Gesenu finisce in Consiglio comunale. E’ il rappresentante del Partito democratico, Sara Finocchi, ad aver presentato un’interrogazione, che verrà discussa in occasione della prossima seduta utile della massima assise, in merito al problema del transito dei veicoli dell’azienda diretti alla discarica di Borgo Giglione che causano non pochi problemi nel centro urbano della città. Come la Finocchi spiega nell’interrogazione, “i mezzi per la raccolta dei rifiuti, provenienti dalla ss3bis, percorrono via Garibaldi e via Filippo Fracassini per poi prendere la Provinciale 142 e lungo tale percorso, che attraversa il cuore del centro abitato umbertidese, rilasciano esalazioni fortemente maleodoranti, che nel periodo estivo sono ancora più accentuate, e sono ricorrenti anche le perdite di liquami inquinanti”. Di fronte a tale situazione il consigliere del Pd,  Finocchi ha presentato un’interrogazione chiedendo all’amministrazione comunale “se ritiene opportuno intervenire modificando il suddetto percorso e, al contempo, avanzare richiesta a Gesenu S.p.a. per l’utilizzo di mezzi più adeguati tesi ad evitare tali disagi alla popolazione”.