Fratini: “Eravamo a conoscenza della situazione delle porte, i fondi sono stati stanziati”

SAN GIUSTINO – “In riferimento alla nota del consigliere Veschi, rendiamo noto che gli infissi dei nostri edifici scolastici, costituiscono un impegno di spesa assunto dal nostro Comune in data 4 aprile, quindici giorni fa”.

A dirlo è il sindaco Paolo Fratini alla nota di Luciana Veschi di ieri (mercoledì’ 17 aprile). Il primo cittadino di San Giustino ha poi proseguito: “Segno evidente che la situazione era già conosciuta e, come è dovere della pubblica amministrazione, presto sarà risolta”.