Andrea Lignani Marchesani

Citerna, Lignani Marchesani: “Palese violazione della par condicio da parte del Comune”

CITERNA – “Palese violazione della par condicio da parte del Comune di Citerna. La foto di candidati compare in un comunicato istituzionale”: a denunciare l’accaduto è il consigliere provinciale Andrea Lignani Marchesani.

“Un’amministrazione in scadenza dovrebbe avere il buon gusto di evitare comunicati nel periodo di campagna elettorale. – scrive in nota Lignani Marchesani – In ogni caso la Legge li consente purché impersonali e privi di immagini di amministratori candidati. E’ proprio quello che invece ha fatto l’Amministrazione comunale di Citerna che volendo compiacere un elettorato potenzialmente avverso ha magnificato le sue presunte azioni in materia di organico dei vigili urbani e di sicurezza. Non è questa la sede per valutare la goffaggine del maldestro tentativo, quello che è certo è che c’è stata una palese vioalzione della norma con l’immagine di due candidati trasmessa ad agenzie ed organi di stampa tra l’altro attraverso l’ufficio cultura e da parte di un impiegato non giornalista”.

“Il sottoscritto si riserva, – conclude – in mancanza di scuse da parte dell’Amministrazione comunale di Citerna, di presentare un esposto al CO.RE.COM. e all’Ordine dei Giornalisti”.