Al 14 maggio continuano i lavori di anas per la riapertura di bocca trabaria rallentata dalle condizioni meteo

Bocca Trabaria, Fratini: “Domani riapre la strada”

SAN GIUSTINO – “Dopo oltre un anno di disagi, di attesa, di sopralluoghi e di rinvii, finalmente domani, sabato 18 maggio, la strada statale 73 Bis di Bocca Trabaria sarà riaperta al traffico”. Questo l’annuncio del sindaco di San Giustino Paolo Fratini. Anas ha comunicato che lo stato di avanzamento dei lavori consentirà l’apertura parziale al traffico della carreggiata stradale, relativamente alla sola corsia di monte (direzione Perugia) tramite istituzione del senso unico alternato mediante impianto semaforico, a partire dalle 14 di sabato 18 maggio.

“La fine di un incubo per tutti i cittadini, i lavoratori e le imprese della Valle del Tevere e del Metauro che non saranno più isolati – continua Fratini – restano ingenti i danni all’economia del territorio creati col protrarsi del cantiere ma domani, finalmente, possiamo ripartire. Un segnale importante per le aziende turistiche della zona considerato il periodo ma straordinariamente vitale per le nostre industrie”.

Un ringraziamento per il lavoro svolto da Anas va in particolare agli ingegneri Raffaele Celia, Gioacchino Del Monaco e Michele Consumini, che hanno sempre seguito con attenzione il cantiere.