fbpx

Asilo nido, Pd: “La costruzione ancora lontana”

UMBERTIDE- “La Giunta Comunale ci comunica che parteciperà ad un bando nazionale per la costruzione del nuovo Asilo Nido.Giustamente…ci mancava solo che non si partecipasse a un bando di tale portata”: inizia così la nota a firma del PD di Umbertide.

“Quello che ci chiediamo, non per critica ma per onore del vero, è capire nel frattempo quali intenzioni ci sono per la locazione del Nido da settembre, perché è chiaro che tra informare la cittadinanza che si partecipa al bando, e poi cercare di vincerlo, ne passa di tempo.E nel frattempo questi bambini rimarranno inquella che doveva essere una situazione provvisoria? E nel frattempo quali sono le proposte? E nel frattempo troverete tempo per dare attenzione a un servizio importante che è stato il fiore all’occhiello Umbertidese per più di quaranta anni? Nel frattempo, che significa “spazio di tempo che intercorre tra due fatti o momenti successivi” lasciamo il vuoto ancora una volta nella gestione di politiche a sostegno della persona?”

“Crediamo che con questo “frattempo” del nuovo asilo Nido se ne parli tra anni, sicuramente dopo Giugno 2023 e, speriamo, con una nuova amministrazione. Quello si che sarà un’ appuntamento da non perdere, per riportare dignità ad un paese che giorno dopo giorno viene lasciato allo sbando di amministratori che, come in questo caso, decantano mezze verità. Infatti leggiamo dalla stampa che il progetto è gia stato inserito nel piano triennale delle opere pubbliche ma nel frattempo si deve partecipare ad un bando che richiede tempistiche lunghe. Come oramai ci ha abituato questa giunta si annunciano le intenzioni (vedi il trasferimento del punto vaccinale all’Ex Tabacchi) ma non le realizzazioni (che non avvengono quasi mai)”.