fbpx

Anpi stigmatizza le dichiarazioni di Andrea Lignani Marchesani in Consiglio comunale

CITTA’ DI CASTELLO – L’Anpi esprime forte sdegno per quanto accaduto durante l’ultimo Consiglio comunale allorché l’esponente di Fratelli d’Italia , oltre ad essersi presentato con una felpa con scritto «Saluti romani», ha stigmatizzato il sindaco Sala per le denunce di quest’ultimo su quanto accaduto al campo 10 di Milano.
«Ricordiamo – hanno scritto – che la nostra Repubblica è nata sulle ceneri del nefasto ventennio fascista e dopo una guerra di Liberazione che ha visto sconfitti coloro che furono contrari ad ogni forma di libertà.
Nel ricordare i valori fondanti della nostra Repubblica, invitiamo le forze politiche e i cittadini tutti a prendere posizione contro chi si fa ancora promotore di idee contrarie ai valori costituzionali, valori fondanti del nostro vivere civile. Per quello che ci riguarda, terremo alta l’attenzione affinché non si ripetano gesti come quelli accaduti dentro la massima assise comunale».