Anche a Città di Castello il PD scende in piazza per la mobilitazione indetta dal segretario Zingaretti

CITTA’ DI CASTELLO – Domani, sabato 6 aprile  il Pd tifernate torna a confrontarsi con i cittadini, per parlare di idee per una «Europa più Giusta, più Verde, Democratica e del Lavoro».

Sabato, a partire dalle ore 10, il Partito Democratico di Città di Castello sarà in Piazza Matteotti per aderire alla mobilitazione nazionale indetta dal Segretario del Partito Democratico Nicola Zingaretti «Per amore dell’Italia costruiamo un altro Paese»; una mobilitazione con cui il Pd sceglie di aprire il tesseramento al partito nelle piazze, in mezzo alla gente, di parlare dell’idea di una Nuova Europa e di denunciare in modo fermo e deciso le politiche di questo Governo.

«Per amore dell’Italia scendiamo nelle strade e nelle piazze del nostro Paese. Per amore dell’Italia denunciamo le azioni di questo governo. Per amore dell’Italia vogliamo che l’Europa cambi per essere più vicina alle persone; una grande mobilitazione nazionale di chi si oppone con fermezza a questo governo».