Una piattaforma per le Pmi, anche in Altotevere arriva il “Progetto Elite”

CITTA’ DI CASTELLO – Una piattaforma di servizi integrati creata per affiancare le piccole e medie imprese nella realizzazione dei loro progetti di crescita. Viene presentato questa mattina «Progetto Elite», nato dalla collaborazione con le più importanti istituzioni nazionali e internazionali e che, ad oggi, aggrega già oltre 270 aziende. Un sostegno che si concretizza nell’avvio di un percorso di formazione e nel fornire alle Pmi una piattaforma di strumenti e servizi integrati per reperire capitali, cogliere opportunità di visibilità e networking, facilitare la crescita e l’avvicinamento (anche culturale) ai mercati finanziari, migliorare il rapporto con il sistema bancario e imprenditoriale, facilitare l’internazionalizzazione. L’idea è nata da «Orienta Partners», società di consulenza aziendale, con il supporto di «Borsa Italiana» e con il patrocinio di Confindustria Umbria e Confindustria Toscana Sud. La giornata, aperta a tutti gli imprenditori, vedrà gli interventi di «Borsa Italiana» e di Augusto Balestra, socio fondatore di «Orienta Partners». L’appuntamento è per le 10 all’hotel «Garden».