Turismo: da Parigi al Museo del Duomo per ammirarne i capolavori

CITTÀ DI CASTELLO – Continuano le visite di gruppi al Museo diocesano. Sabato 15 scorso è stata la volta dei francesi provenienti da Parigi.

Dopo i numerosi gruppi italiani e il gruppo di australiani i visitatori hanno apprezzato la struttura architettonica soprattutto il Salone Gotico e le opere pittoriche conservate. Attenti ed esperti d’arte sono rimasti ammaliati dal capolavoro del Manierismo Cristo Risorto in Gloria di Rosso Fiorentino ma anche dalle opere di oreficeria Il Tesoro di Canoscio e Il Paliotto di Celestino II.

!Dopo molti anni in cui i gruppi organizzati non facevano più tappa al museo quest’anno invece si assiste ad una inversione di tendenza – precisa con grande soddisfazione Catia Cecchetti – per una proficua ripresa e per una piena valorizzazione del patrimonio culturale tifernate”.