Santa Veronica Giuliani copertina

Santa Veronica Giuliani: inaugurato il cammino sulle orme della grande mistica

CITTÀ DI CASTELLO – Il cammino con Santa Veronica ha preso vita. il pellegrinaggio umbro-marchigiano da Mercatello sul Metauro, città natale della Santa, a Città di Castello sulle orme della grande mistica cappuccina, è stato inaugurato l’ultimo fine settimana di aprile con un gruppo di devoti giunti da Napoli.

I primi pellegrini, con il capogruppo Pasquale, hanno compiuto il cammino in due giorni, condividendo tra di loro e con le guide Aigae, Pietro Izzo e Angelica Lombardo, momenti di preghiera, di silenzio, di meditazione e di riscoperta della natura. Dopo una visita al paese natale di Santa Veronica, guidati da Beatrice dell’ufficio IAT, le sorelle cappuccine di Mercatello hanno portato la loro testimonianza con semplicità e gioia.

Lunghi chilometri immersi nella natura, la fatica delle salite e delle discese, il vento che invita a meditare nei boschi e l’arrivo pomeridiano nelle accoglienze che hanno offerto un caldo rifugio ed ottimi piatti tipici. Infine, l’arrivo a Città di Castello, precisamente al monastero delle monache cappuccine di via XI settembre, metà del pellegrinaggio. Nella chiesa dedicata a Santa Veronica Giuliani si è svolta una Santa Messa straordinaria, celebrata per il gruppo di pellegrini da don Romano Piccinelli, cappellano del Monastero e responsabile del Centro Studi Santa Veronica Giuliani.

Le due giornate si sono concluse con un momento di approfondimento e riflessione sulla vite e la figura della Santa.