Sansepolcro, mercoledì al Teatro Dante lo spettacolo “Platonov” da Anton Čechov

SANSEPOLCRO – È in programma mercoledì 22 gennaio alle 21 il quarto spettacolo della Stagione Teatrale 2019-20 organizzata dal Comune di Sansepolcro in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo Onlus. Il Teatro Dante propone in cartellone, “Platonov. Un modo come un altro per dire che la felicità è altrove”, da Anton Čechov, uno spettacolo della compagnia “Il Mulino di Amleto” per la regia di Marco Lorenzi che ne ha curato la riscrittura con Lorenzo De Iacovo.

L’azione si svolge nella tenuta caduta in disgrazia di Anna Petrovna. In una calda estate trascorrono le vuote serate tra fiumi di vodka una serie di personaggi tra cui il maestro elementare Platonov, conteso tra la moglie Sasha, la stessa padrona di casa e la giovane Sofja. Della combriccola fanno anche parte Sergej Pavlovic Vojnjcev – figliastro di Anna e artista teatrale – il ricco Porfirij, il figlio Kirill, giovane medico scriteriato e, infine, Sasha, moglie tradita di Platonov. Una festa sopra la tragedia, per personaggi insolitamente comici malgrado l’insostenibile solitudine e l’inconsistenza della loro ricerca di amore.

Uno spettacolo di Il Mulino di Amleto, regia Marco Lorenzi, produzione Elsinor Centro di Produzione Teatrale/TPE – Teatro Piemonte, Europa/Festival delle Colline Torinesi – Torino Creazione Contemporanea.

Info e contatti – Biblioteca Comunale di Sansepolcro 0575 732219; Fondazione Toscana Spettacolo www.toscanaspettacolo.it