Questa sera ad Umbertide fa tappa la rassegna Chiostri Acustici

UMBERTIDE – Domenica 18 agosto torna a fare tappa a Umbertide “Chiostri acustici”, manifestazione promossa dalla Diocesi di Città di Castello e dalla Direzione del Museo diocesano in collaborazione con i Comuni dell’Altotevere.

Al chiostro di San Francesco, a partire dalle 21, la pianista Véronique Thual-Chauvel e le violiniste Claire e Lucie Chauvel si esibiranno nel concerto “Notturno d’agosto”.

Nativa di Josselin, piccolo comune francese della Bretagna, Véronique Thual-Chauvel ha iniziato a 5 anni lo studio del pianoforte. Dopo aver frequentato il conservatorio nazionale della regione di Rennes, ha ottenuto il diploma in esecuzione alla Scuola Normale della Musica di Parigi, orientandosi in seguito verso la carriera di concertista. Si è dedicata anche all’insegnamento, formando decine di giovani nella sua regione di origine.
Dal 1988 Véronique Thual-Chauvel ha attraversato l’Europa in più occasioni, per tournée di concerti e per partecipare a festival di prestigio. Ha al suo attivo diverse incisioni discografiche, tra le quali si segnala il grande concerto del 2006 nella chiesa di Saint Germain di Glomel, importante città bretone. E’ particolarmente apprezzata per le sue esecuzioni di Rameau, Beethoven, Schubert e Debussy.
Da qualche anno si esibisce in concerto con le figlie Claire e Lucie Chauvel, diplomate in violino e componenti di diverse formazioni orchestrali, una delle quali a composizione mista francese, svizzera ed italiana. Con le figlie, Thual-Chauvel ha compiuto tournée in Francia ed all’estero, ed è spesso ospite della stagione degli Amici della Musica di Sansepolcro.

Nel corso del concerto verranno eseguiti brani di diverse epoche, dal tardo barocco fino al novecento, e tra gli autori scelti si segnalano Beethoven, Kreisler e Mozart.

L’ingresso è gratuito.