Premio “FighilleArte”, record di partecipazione: vince Roberto Nezzi con l’opera “Anemone Rosso”

CITERNA – Si è conclusa con un grande successo di pubblico e di partecipanti la 38°edizione del Premio di Pittura FighilleArte, che si è svolto nella frazione del Comune di Citerna il 5 e 6 ottobre. Il concorso ha battuto ogni record di partecipazione con oltre 250 pittori provenienti da tutte le regioni d’Italia e per la prima volta anche dal Giappone, che hanno esposto quasi 600 dipinti divisi nelle 2 sezioni : la pittura extempore con opere realizzate nei 2 giorni del concorso nelle strade del paese e le opere da studio.

Una grande soddisfazione per gli organizzatori del concorso, che è intitolato al fondatore Americo Casi ed ha il patrocinio ed il grande sostegno della nuova amministrazione comunale, ed è diventato ormai il più importante nel panorama nazionale per questo tipo di esposizioni. “Un orgoglio ed un vanto per il nostro bel Comune vedere tanti artisti riunirsi, dipingere e parlare di arte per le nostre strade e trarre ispirazione dalla bellezza del nostro paese, ” dice l’assessore alla cultura Anna Conti “sarà sempre maggiore l’impegno ed il supporto per promuovere questo evento culturale così prestigioso”.

Vincitrice di Fighillextempore una veduta di Fighille di Marina Basaglia. Vincitrice assoluta del concorso l’opera Anemone Rosso del veronese Roberto Nezzi.