fbpx

Picchiarelli e Crispoltoni in visita alle strutture diocesane. Cecchetti: “Importante sinergia tra strutture pronte ad accogliere in sicurezza i turisti”

CITTÀ DI CASTELLO – Veruska Picchiarelli, direttore di recente nomina di Castello Bufalini, insieme all’Assessore alle Politiche culturali del Comune di San Giustino, Milena Ganganelli Crispoltoni, hanno recentemente fatto visita alle strutture diocesane. Una visita che strizza l’occhio anche agli appuntamenti estivi da realizzare in piazze, chiostri, anfiteatri del territorio Umbro Toscano, come ad esempio la VIII edizione di Chiostri Acustici fra Umbria e Toscana 2021

Catia Cecchetti ha quindi guidato le due ospiti alla scoperta delle opere conservate all’interno del Museo diocesano e condotte nella salita del Campanile cilindrico. Un’importante sinergia tra strutture pronte ad accogliere in sicurezza i turisti che vorranno visitare il nostro territorio. Dal 26 aprile scorso, infatti, le strutture diocesane hanno riaperto al pubblico seguendo scrupolosamente le disposizioni anti covid. Già si pensa agli appuntamenti estivi da realizzare negli stupendi spazi all’aperto, piazze, chiostri, antiteatri nel territorio Umbro Toscano.

La bellezza e straordinaria ricchezza di storia e arte di Castello Bufalini costituiranno un luogo di eccezione per la VIII Edizione di Chiostri Acustici tra Umbria e Toscana 2021.