Michele Placido inaugura la stagione di prosa al Teatro degli Illuminati

CITTÀ DI CASTELLO – In vista del debutto in programma domenica 27 ottobre, alle ore 17, con lo spettacolo “L’uomo dal fiore in bocca”, che vedrà in scena Michele Placido con il tifernate Fabio Battistelli al clarinetto, per la Stagione di Prosa 2019-2020 del Teatro degli Illuminati allestita da Comune e Teatro Stabile dell’Umbria scatta l’ora della sottoscrizione degli abbonamenti.

Prezzi invariati rispetto all’anno scorso e agevolazioni confermate per gli appassionati, che avranno a disposizione una platea completamente ristrutturata dal gestore Sogepu, attraverso la sostituzione delle poltrone, una nuova pavimentazione in legno e una inedita disposizione delle sedute a beneficio del comfort e della visuale.

Da oggi fino a giovedì 10 ottobre gli oltre 250 abbonati della scorsa stagione potranno usufruire della prelazione per confermare le sottoscrizioni, precisando il loro posto e la propria riduzione presso il botteghino del teatro oppure via mail, all’indirizzo teatro@cittadicastello.gov.it, procedendo poi al pagamento presso lo stesso botteghino. I nuovi abbonamenti saranno in vendita presso il botteghino sabato 12 ottobre, dalle ore 10 alle 12.30 e dalle ore 17 alle 19, e lunedì 14 ottobre, dalle 17 alle 19.

Gli abbonamenti non sono nominativi e potranno essere ceduti ad altre persone aventi gli stessi diritti di riduzione. Per la platea e i posti palco nel primo, secondo e terzo ordine centrale il costo intero sarà di 130 euro, ridotto a 90 euro per i possessori di Carta Giovani e a 104 euro per i possessori della Carta Argento. Per i posti palco del primo, secondo e terzo ordine laterale il prezzo intero sarà di 112 euro, ridotto a 72 euro per i possessori di Carta Giovani e a 90 euro per i possessori della Carta Argento, mentre il posto nei palchi del quarto ordine sarà messo in vendita a 72 euro, ridotto a 58 euro per i possessori di Carta Giovani e a 64 euro per i possessori della Carta Argento.

Martedì 29 ottobre, con botteghino del teatro aperto dalle 17 alle ore 19, si terranno i “saldi di inizio stagione”, che daranno la possibilità di scegliere un minimo di quattro spettacoli del cartellone e acquistare i biglietti di posto palco al prezzo speciale di 15 euro ciascuno, con una disponibilità complessiva di 30 tagliandi a rappresentazione.

Sono previste riduzioni per le famiglie: coloro che sottoscriveranno l’abbonamento insieme ai figli minorenni avranno diritto a un ridotto Carta giovani per uno dei due genitori. Anche gruppi teatrali, Università della Terza Età e associazioni potranno usufruire di agevolazioni su prezzi: acquistando minimo 5 abbonamenti, avranno diritto alla stessa riduzione prevista per i possessori di Carta Argento. Per gli studenti è confermata la tessera sconto che concede la possibilità di assistere a 5 spettacoli a scelta al costo complessivo di 40 euro, pagando quindi 8 euro a evento. Ogni cinque abbonamenti acquistati ce ne sarà uno gratuito per l’insegnante accompagnatore. Gli abbonati alla Stagione di Prosa avranno la possibilità di acquistare un biglietto ridotto per gli spettacoli inseriti nei cartelloni del Teatro Stabile dell’Umbria di altre città.