Michelangelo e Leonardo: due importanti appuntamenti per celebrare i due geni del Rinascimento

ANGHIARI – Due eventi eccezionali nei luoghi legati a Leonardo da Vinci e Michelangelo Buonarroti.

A partire dalle 21 di sabato 18 maggio il Museo della Battaglia e di Anghiari assieme alla Casa natale di Michelangelo
Buonarroti a Caprese saranno aperti straordinariamente fino alle ore 23 con alcune novità importanti.

Ad Anghiari l’eccezionale possibilità di visitare ad ingresso gratuito, nella suggestiva cornice notturna del borgo medievale, la mostra con l’opera inedita di Emilio Isgrò, che cancella la “Pacem in Terris” per ricordare Leonardo da Vinci.
A Caprese Michelangelo, invece, si potrà entrare liberamente nel castello che ha visto i natali del sommo artista e
assistere ad uno spettacolo di danza, musica e pittura dal titolo “non finito” di e con Tommaso Brogini.
Due ore di suggestioni in altrettanti luoghi della storia d’Italia.

Le iniziative sono promosse dalla Regione Toscana nella cornice di Amico Museo e rispettivamente dal Comune di Anghiari e dal Comune di Caprese Michelangelo, con la partecipazione di Toscana d’Appennino Soc. Coop.
Inoltre il pomeriggio di sabato 18 maggio ad Anghiari si terrà il secondo appuntamento della conferenza di divulgazione medica “Leonardo anatomico e maestro – ingegnati di conservare la sanità” a partire dalle ore 17:00 presso Palazzo Pretorio ad Anghiari. Il tema del giorno sarà la colonna vertebrale.
Tanti appuntamenti per passare un fine settimana in compagnia di due dei maggiori geni italiani