L’Orchestra d’archi dell’Università di Cedarville in concerto a Umbertide

UMBERTIDE – Venerdì 17 maggio alle ore 21, al Museo Santa Croce, si esibirà l’Orchestra d’archi dell’Università statunitense di Cedarville. L’evento, ad ingresso libero, è promosso dal Comune, in collaborazione con la Nuova Scuola Popolare di Musica e con la Chiesa Cristiana Evangelica. Il repertorio comprenderà autori quali Vivaldi, Puccini, Mascagni, Bach e B. Britten.

Quest’anno l’Orchestra da camera dell’Università di Cedarville si esibirà in Italia anche a Trieste, Forlì, Faenza, Imola, Firenze, Città di Castello e Ostia. Situata nel sud-ovest dell’Ohio, l’Università di Cedarville, è una università accreditata che conta 4.000 studenti in oltre 100 aree di studio. L’università è conosciuta per la sua eccellenza nel preparare musicisti di alto livello che si esibiscono sia nell’orchestra che come solisti.

I musicisti provengono da diversi parti degli Stati Uniti e da tutto il mondo. Dirigerà l’orchestra il maestro Carlos Elias, proveniente da El Salvador. Violinista, Elias, è direttore dell’orchestra sinfonica dell’Università di Cedarville dal 2013. Ha suonato in El Salvador, Stati Uniti, Bulgaria, Giappone, Korea, Argentina e Puerto Rico, rappresentando El Salvador all’Orchestra Filarmonica Mondiale. L’ingresso al concerto è libero.