Letture Tifernati chiude il 2018 con due appuntamenti

CITTA’ DI CASTELLO – Fine settimana dedicato a Letture tifernati, che chiude il 2018 con un doppio appuntamento: venerdì 30 novembre alle 18 Mattia Tonelli presenterà all’Oratorio degli Angeli il libro “Lo strano odore della vita”, riflessioni sullo sterco e i suoi abitanti.

Sarà presente il vicesindaco e assessore alla Cultura Michele Bettarelli l’entomologo Giovanni Bettacchioli e l’autore del libro pubblicato dalla Fondazione Girolimoni.

Sabato 1 Dicembre alle 17,30 sarà la volta delle poesie di Angela Ambrosini “Ora che è tempo di sosta” (CTL Editore, Livorno, 2017) nella Sala degli Specchi del Circolo Tifernate Accademia degli Illuminati. Sarà presente anche in questo caso l’assessore Bettarelli, il giornalista Massimo Zangarelli illustrerà i tratti salienti della silloge poetica e intervisterà l’autrice, tifernate d’adozione e già vincitrice dell’edizione 2011 del Premio Letterario “Città di Castello”, sul suo rapporto con la scrittura.

La declamazione delle liriche, accompagnata dalla proiezione di immagini e videopoesie, sarà affidata all’attore Mauro Silvestrini. Completeranno l’evento intermezzi musicali eseguiti da Paolo Fiorucci al pianoforte e Marta Paceschi al sassofono, nonché l’esposizione di quadri di Mida (Massimo Dini), di foto di Enrico Milanesi e di ceramiche di Edi Magi, artisti alle cui opere è in gran parte ispirata la raccolta, originale connubio di linguaggi visivi e parola poetica.