Laboratorio con Virgilio Sieni

SANSEPOLCRO – L’associazione culturale CapoTrave/Kilowatt, in collaborazione con Virgilio Sieni | centro nazionale di produzione sui linguaggi del corpo e della danza e con il Museo Civico di Sansepolcro, organizza, all’interno della sedicesima edizione di Kilowatt Festival, Ballo 1450_Resurrezione, un progetto di formazione e creazione di Virgilio Sieni rivolto a persone di ogni età, senza alcuna formazione nel settore della danza.
Ballo 1450_Resurrezione, ispirato a “La Resurrezione” di Piero della Francesca, conservato all’interno del Museo Civico di Salsepolcro, è un progetto ideato dal coreografo Virgilio Sieni e prevede la creazione di azioni coreografiche destinate a una presentazione pubblica.
Il progetto, gratuito, è rivolto a tutti i cittadini, di ogni età, provenienza e abilità, giovani e anziani, che attraverso un ciclo d’incontri costruiranno insieme a Virgilio Sieni delle performance/azioni coreografiche. Durante il percorso si porterà l’attenzione sulle qualità del gesto e della tattilità, sulla capacità di ascolto e di sguardo, ricostruendo una mappa di movimenti emozionali. È prevista la presentazione finale aperta al pubblico venerdì 13 luglio, sabato 14 luglio, domenica 15 luglio 2018. L’incontro preliminare sull’arte di Virgilio Sieni e sul progetto avrà luogo domenica 24 giugno dalle ore 16.00 alle ore 18.00 presso il teatro alla Misericordia di Sansepolcro e inizierà lunedì 2 luglio.
VIRGILIO SIENI, già direttore della Biennale di Venezia Settore Danza, è danzatore e coreografo tra i più rappresentativi nel panorama europeo. Dirige a Firenze il Centro Nazionale di produzione sui linguaggi del corpo e della danza. Ha creato spettacoli per le massime istituzioni musicali italiane e ha ricevuto numerosi premi della critica. Nel 2013 è stato nominato Chevalier de l’ordres des arts et des lettres dal Ministro della cultura francese.
Si ricorda che la scadenza dell’inizio della domanda di partecipazione è fissato per il 21 giugno.