“Io Voglio Vivere”, mostra fotografica di Alejandra Basso a favore de “La nostra Arca”

SANSEPOLCRO – “Io Voglio Vivere”: un titolo che parla da solo per una mostra fotografica incentrata sull’amore per la natura e gli animali e sulla solidarietà: protagonista dell’iniziativa è ancora una volta la fotografa italo-argentina Alejandra Basso, assai attiva nel promuovere eventi artistici sempre legati a messaggi sociali di spessore. In questo caso sono la fauna selvatica e gli animali da affezione al centro dell’attenzione dell’autrice, che con questa esposizione, in programma dall’1 al 5 agosto nella sala espositiva di Palazzo Pretorio a Sansepolcro, intende sostenere il lavoro di “La nostra Arca”, il Centro recupero animali selvatici e domestici di Silvia Chiritescu, autorizzato dalla Provincia di Perugia e dalla Asl Umbria 1 sin dal 2005 e situato a Fraccano di Città di Castello. Infatti lo scopo di questo evento è aiutare il centro. Questa struttura ad oggi vive solo grazie al lavoro e all’amore dell’ideatrice di questo progetto, la quale si prende cura di tutti i diversi animali, feriti e non, che le vengono consegnati. Alejandra Basso ha realizzato vari scatti anche ad animali insoliti e attraverso la sua fotografia vuole dare un contributo al centro, devolvendo a questa realtà tutto l’eventuale guadagno dalla vendita delle foto. La mostra, patrocinata dal Comune di Sansepolcro, verrà inaugurata mercoledì 1 agosto alle 18.30. In seguito sarà presentata anche ad Anghiari, dove sarà il Bistrot Talozzi a ospitarla in data da stabilire. Per chi ama gli animali l’evento è da non perdere.