Sansepolcro, va in scena "Il teatro della felicità contemporanea"

“Il museo della felicità contemporanea”: giovedì alle 21 presso il Teatro della Misericordia

SANSEPOLCRO – Giovedì 7 novembre, alle 17:30, al Teatro alla Misericordia di Sansepolcro va in scena “Il museo della felicità contemporanea”, spettacolo che nasce dal laboratorio teatrale condotto da Gilda Foni e Chiara Ramanzini con i ragazzi del centro diurno Casa di Rosa della cittadina biturgense.

Lo spettacolo è ambientato in un museo d’arte animato da turisti, operatori museali e opere d’arte che interagiscono con i visitatori: un museo interattivo in cui i grandi capolavori della storia dell’arte svelano il loro volto umano. Il lavoro è l’esito di un percorso iniziato a gennaio, durante il quale i partecipanti hanno potuto sviluppare il proprio desiderio espressivo, attraverso improvvisazioni libere e guidate attorno al tema dell’arte.

Il laboratorio, giunto quest’anno alla decima edizione, è a cura dell’Associazione Culturale CapoTrave/Kilowatt, in collaborazione con Sean Cooperativa Sociale Onlus, Unione dei Comuni, Regione Toscana e Comune di Sansepolcro. Lo spettacolo è a ingresso gratuito.