I sodalizi musicali di Pieve Santo Stefano in trasferta per la Festa della Repubblica

PIEVE SANTO STEFANO – Un 2 Giugno in trasferta per i due sodalizi musicali di Pieve, la filarmonica Ermanno Brazzini e il Coro Altotiberino , impegnati in due distinte, prestigiose rassegne. La Filarmonica Brazzini, diretta dal Maestro Marta Paceschi, si recherà ad Omegna, località sulle rive del lago d’Orta nel nord del Piemonte, distretto dei laghi, invitata alla tradizionale rassegna bandistica Omegnese, mentre il coro Altotiberino, con il suo Direttore Andrea Pisani, si esibirà ad Urbino alla XXI rassegna di musica sacra che si terrà alla Pieve San Cassiano a Castelcavallino di Urbino, assieme alla Corale Musicanova di Falconara Marittima e alla Corale del Montefeltro di Montecalvo in Foglia.

Per il Coro Altotiberino si tratta del primo impegno di rilievo della sua breve storia, che quindi servirà anche per testare le qualità artistiche del gruppo in vista dei successivi impegni. La Filarmonica Brazzini invece, con oltre 300 anni di vita alle spalle, vanta una storia fitta di partecipazioni a rassegne musicali, ottenendo sempre ottimi riscontri di pubblico e critica.
In ogni caso Pieve Santo Stefano , piccolo paese ma con grandi tradizioni musicali ( si pensi anche alla stagione di Pieve Classica), si accinge poi ad ospitare il proprio grande raduno bandistico nel week end del 15 e 16 Giugno prossimi.