“I ricordi del passato”: sabato a San Giustino si inaugura il museo

SAN GIUSTINO – Un “Passato” da riscoprire per capire il Presente e continuare a costruire il Futuro, questa la necessità percepita dalla famiglia Polverini che sabato 8 febbraio renderà fruibile a tutti, a San Giustino, il museo “I Ricordi del Passato”, locali organizzatissimi nella loro disposizione di materiali, testimonianze e tanto altro inerenti Arti e Mestieri di…un Tempo… passato… ma mai da dimenticare.

L’Associazione Culturale APS presenterà questa “realtà” tutta da vedere e scoprire sabato mattina alle 11 negli spazi anch’essi storici della vita Sociale e non solo sangiustinese: il Teatro Cinema Astra. Saranno presenti le Istituzioni Politico Amministrative, quelle Religiose unitamente alle tante Associazioni del territorio e non per ultimi agli alunni delle scuole medie con i loro insegnanti e dirigenti scolastici, giovani alunni che saranno i primi fruitori del museo oltre che a diventarne – unitamente ad altre persone preposte e ben formate – le guide.

Durante la presentazione ci saranno delle “ciliegine” firmate dagli alunni delle scuole medie e del Gruppo Folcloristico “I Girasoli”.

Al termine della “presentazione” si attraverserà la strada e si procederà all’inaugurazione del museo con il tanto atteso “taglio del nastro”, museo che ricordiamo è ubicato in Via Umbra, 5 (locali della storica Antichità Polverini), di fronte all’ingresso della Farmacia.
L’iniziativa ha il patrocinio del Comune do San Giustino e dell’ Ente Nazionale Attività Culturali.

Il Museo sarà visitabile nelle giornate di Sabato e Domenica (mattino e pomeriggio) e questo per tutto l’anno.