Giovani umbertidesi a Saint Vallier per l’Euro Festi Musica

UMBERTIDE – C’era anche una parte della città in Francia per l’edizione 2018 dell’Euro Festi Musica, manifestazione organizzata dall’associazione Euro Jeunes con l’intento di favorire uno scambio internazionale culturale incentrato sul tema della musica, coinvolgendo i giovani delle città gemellate con Saint Vallier, ovvero la tedesca Wallerfangen, la polacca Rybnik e appunto Umbertide, in occasione del 55esimo anniversario del Comitato di gemellaggio.
L’evento si è svolto dal 27 al 30 aprile a Saint Vallier dove sono stati ospitati circa 150 ragazzi dai 14 ai 20 anni facenti parte di gruppi musicali non professionisti o semplicemente desiderosi di cantare, in gruppo o in assolo.
Tra questi anche venti giovani di Umbertide e Castiglione del Lago che si sono esibiti nella selezione delle band musicali: il Gruppo Wishlist, composto da Hoanca Stwefan Augustin, Schiavolini Cristian, Parisi Elisa, Pilato Ilary, Savino Andrea e Giombini Alessandro, dj Bartolinis (Bartolini Giammarco) e il Gruppo folcloristico di Castiglione del Lago con Miriam Spito, Elena Abenante, Elena Burani, Giulio Marchettoni, Gabriele Putzulu e Giovanni Putzulu.
Durante l’Euro Festi Musica si è svolta anche una mostra incentrata sulla musica e sulla creazione di strumenti musicali originali; per Umbertide sono stati gli studenti della scuola primaria Di Vittorio, coordinati dalla docente Pantalla, a realizzare strumenti originali a partire da semplici materiali di recupero, come strumenti che riproducono il suono del vento e delle onde o il verso degli animali. Una selezione di questi strumenti è stata portata a Saint Vallier dove resterà in esposizione ancora per un mese.