“Genesi di un destino”, ricordo ed omaggio a Marco Rufini

MONTONE – L’amministrazione comunale di montone vuole ricordare con questo piccolo omaggio lo scrittore ed amico Marco Rufini, conoscitore della storia del territorio e grande appassionato della figura di Braccio Fortebraccio. Non era solamente appassionato di storia, ma dell’arte in generale ed amante del cinema. Per lungo tempo ha ricoperto la carica di vicepresidente dell’associazione Umbria Film Festival. Con la collaborazione delle associazioni di Montone con le quali ha avuto dei contatti lo si vuole ricordare e ringraziare attraverso un omaggio alla sua figura di scrittore con la rimessa in scena della rappresentazione di vita medievale allestita in occasione della Donazione della Santa Spina A.D. 2015 dal rione Porta del Verziere, “Genesi di un destino”, che ha collaborato con lui nell’ideazione del soggetto e nella stesura della sceneggiatura.

Lo spettacolo sarà venerdì (11 marzo) alle 21 al Teatro San Fedele di Montone, con replica alle 22.