fbpx

Franco Cardini a Caprese per parlare di Michelangelo

CAPRESE MICHELANGELO – Michelangelo Buonarroti sarà il tema centrale della conferenza dal titolo “Michelangelo tra Caprese, Firenze, Roma”. Le sale del castello dove nacque il pittore della Cappella Sistina ospiteranno una delle più importanti personalità accademiche d’Europa, per celebrare uno degli artisti più importanti al mondo. L’incontro, in programma domani venerdì 1 giugno alle 17, sarà un momento di grande interesse per tutta la zona.

Franco Cardini, nato a Firenze nel 1940, è uno storico, saggista e giornalista di fama internazionale. Laureato nel 1966 in Storia Medievale a Firenze, dal 1989 è stato professore ordinario nella stessa materia e proprio nella sua università. Ha ricevuto inoltre numerosi incarichi anche presso altre università italiane e straniere. Presente nel direttivo di numerose organizzazioni scientifiche, ha ottenuto svariati riconoscimenti per i suoi studi accademici. Ha pubblicato quasi 150 volumi e innumerevoli articoli, saggi e recensioni.

Il professor Cardini si è occupato prevalentemente del Medioevo in Europa e in Medio Oriente, delle crociate e della religiosità medievale. Il suo interesse è arrivato a Michelangelo Buonarroti proprio tramite l’aspetto religioso: in alcune rubriche televisive de “Il tempo e l Storia” andate in onda nel 2017 su Rai Tre, ha infatti discusso della particolare concezione religiosa dell’artista, vissuto nell’epoca della Riforma Luterana.