Ezio Bosso, «the 12th room – piano solo concert», esclusiva regionale

CAGLI – Il Teatro di Cagli è tra le pochissime date del tour di primavera di Ezio Bosso pianista, compositore e direttore d’orchestra. Giovedì 18 maggio alle 21,15, Bosso, dopo il concerto a Tbilisi in Georgia e prima dei successivi appuntamenti a Mantova, Bologna, Vilnius e Berlino, porta il suo “The 12th Room – Concerto per Piano Solo” sul palco del Teatro Comunale, in esclusiva regionale. “The 12th Room” è un concerto che diventa viaggio musicale, con i brani dell’omonimo cd, uscito per Sony Classical nel 2016, che in breve tempo ha conquistato il Disco d’oro per le copie vendute. “The 12th Room” è un concept album che si ispira ad una teoria antica che sostiene che la vita sia composta da dodici stanze. Attraverso i brani musicali, Bosso percorre le sue dodici stanze, narrando storie che rivelano da dove egli proviene e dove si trovano le radici della musica che scrive. Si scoprono così le due anime musicali che convivono in lui quella del compositore e quella dell’interprete. Sarà un concerto intenso ed emozionante, un momento di profondo contatto tra musica e vita, perfettamente accolto dalla magnifica architettura e dall’ottima acustica del Teatro di Cagli. Una vera esperienza musicale, con quella combinazione tra virtuosismo e narrazione poetica ed ironica che contraddistingue tutti i concerti di Bosso.La prevendita per il concerto è aperta esclusivamente online sulla piattaforma Liveticket.it alla pagina dedicata al Teatro di Cagli. Bosso è nato a Torino e si avvicina alla musica all’età di quattro anni. A soli 16 anni esordisce come solista in Francia e inizia a suonare con le orchestre di mezza Europa. L’incontro con il maestro Ludwig Streicher segna la svolta della sua carriera artistica, indirizzandolo a studiare Composizione e Direzione d’Orchestra all’Accademia di Vienna. Nel 2011 scopre di essere affetto da una malattia neuro-degenerativa progressiva, che non limita però la sua creatività. Nel 2016 Ezio Bosso si è esibito come ospite al Festival di Sanremo eseguendo il suo brano “Following a Bird” al termine del quale il pubblico e l’orchestra gli hanno tributato una toccante standing ovation. Per informazioni: botteghino allo 0721 781341, oppure basta chiamare l’Ufficio Cultura allo 0721 780731, email: botteghino.teatrodicagli@gmail.com; biglietti online: www.liveticket.it/istituzioneteatrocomunalecagli