Cut_Up, Laboratori Permanenti propone “Questo corpo che si immola”

SANSEPOLCRO – Prosegue la stagione teatrale di Laboratori Permanenti il 9 dicembre con il laboratorio Cut_Up – “Questo corpo che si immola” della compagnia TurcoLiveri/Condrò. Un laboratorio con non attori/attori e basato su tecniche di improvvisazione sul disagio contemporaneo.

Lo scopo di questo laboratorio è quello di incontrare persone (non attori/attori), di diverse età, per confrontarci, improvvisare e dialogare sulle tematiche da noi affrontate nello spettacolo.

Cut_Up si occupa di diversi temi, che inizialmente sono stati approfonditi tramite delle interviste: il ricordo di un’attesa (brutta o bella che fosse), il rapporto con il proprio corpo, la prevenzione medica (trascurata o manicale), il salutismo (nuovo fenomeno dilagante), il fanatismo (non necessariamente religioso), il rapporto con la fede (per chi ne ha uno).

E’ consigliato, ma non obbligatorio, un abbigliamento comodo.