Continua con successo al Castello Bufalini la mostra “Prestigio ed eleganza”

SAN GIUSTINO – Successo di pubblico al Castello Bufalini in San Giustino della mostra “Prestigio ed eleganza. Duchi, principi e cardinali alla corte dei Bufalini”, con lettere autografe dal XVI al XIX secolo appartenenti a all’archivio Bufalini, oggetti e abiti storici, in corso fino a domenica 2 giugno.

Curata dalla direttrice Tiziana Biganti e da Laura Giangamboni, l’esposizione mette in evidenza l’autorevolezza della famiglia Bufalini attraverso i diplomi solenni e la corrispondenza privata intercorsa nei secoli con i massimi esponenti dell’aristocrazia italiana ed europea: dai Duchi d’Urbino e di Mantova ai Granduca di Toscana, ai principi Colonna e Orsini di Roma, ai Savoia, agli Asburgo e ai Reali d’Inghilterra. I contenuti delle missive, riguardanti prevalentemente fatti e interessi personali espressi con tono semplice e confidenziale, testimoniano rapporti di amicizia, di solidarietà e spesso di parentela tra le illustri casate. Le note di saluto sono dirette e spesso affettuose, seguite da firme autografe semplici e leggibili, senza gli elementi calligrafici delle sottoscrizioni ufficiali. Si possono visionare quindici documenti dell’archivio Bufalini insieme ad oggetti tratti dalle collezioni del castello, dal sec. XVI al XIX.

Grazie all’apporto dell’Associazione Amici dei musei di San Giustino, accanto alle teche con i documenti, sono anche presenti alcuni manichini con i pregevoli abiti storici dell’Associazione Alla corte dei Medici di Sansepolcro, che testimoniano le trasformazioni del gusto e del costume nel corso delle varie epoche. Inoltre, grazie ai volontari dell’associazione Amici dei Musei di San Giustino, la struttura rimarrà eccezionalmente aperta tutti i giorni fino al 5 maggio con i consueti orari 10-13 e 15.30-18.30.