Conclusa con successo la due giorni di “Artisti al Monte”

MONTE SANTA MARIA TIBERINA – Si sono concluse in un successo di presenza ieri, domenica 13 settembre, le due giornate dell’ottava edizione della kermesse artistica “Artisti al Monte” nella suggestiva cornice del castello Bourbon a Monte Santa Maria Tiberina che, complice anche le bellissime giornate di sole di fine estate, ha attirato anche quest’anno numerosissimi visitatori che hanno potuto godere sia della bellissima mostra ma anche del magnifico borgo umbro.

“Ringrazio anzitutto il Comune di Monte Santa Maria Tiberina per il patrocinio dato alla manifestazione – ha detto Lara Oscari, Presidente dell’associazione Artisti al Monte, promotrice dell’evento – i nostri sponsor senza il sostegno dei quali non sarebbe stato possibile allestire questa edizione, gli artisti espositori che ci hanno seguiti con grande fiducia anche in questa edizione diversa rispetto agli anni precedenti, l’associazione nazionale volontari carabinieri per l’importante servizio svolto, I volontari della croce rossa italiana, la ProLoco di Monte Santa Maria Tiberina per la collaborazione e tutto il consiglio direttivo dell’Associazione “Artisti al Monte” per la tenacia e il grande impegno con i quali ha lavorato per la buona riuscita di  questa edizione nel pieno rispetto delle regole imposte dall’emergenza sanitaria tuttora in corso e ovviamente al nostro  sempre più affezionato e sempre più vasto pubblico, che con grande disciplina e rispettando tutte le regole imposte è stato il vero motore di questa manifestazione!”

Un’edizione particolare quella di questo “Artisti al Monte” 2020, spostato a settembre a causa dell’epidemia da diffusione di covid-19, e che ha visto la manifestazione svolgersi solo all’interno delle sale del palazzo Burbon per il medesimo motivo. Un’edizione però che nonostante le difficoltà ha saputo comunque attirare un vasto pubblico, e stimolare una importante risposta artistica. Sono infatti stati ben 60 gli artisti, della zona e no, presenti con le proprie opere alla kermesse nel centro di Monte Santa Maria Tiberina.

Un’esposizione gratuita che ha saputo esprimere al pubblico accorso come l’arte possa comunicare ed esprimersi in infiniti modi, con materiali, strumenti e metodi differenti, mettendo in dialogo il lavoro e l’esperienza degli artisti con i visitatori, dando a tutti l’opportunità per riflettere su sensazioni intime e profonde.