“Una bacchetta per la pace”: maratona musicale che parte da Città di Castello

PERUGIA – Sono 42 i personaggi celebri della musica e della cultura che, con altrettanti concerti ideati per promuovere in tutto il mondo una cultura della pace, saranno protagonisti dell’iniziativa “Una bacchetta per la pace”.
Bacchetta per la paceTutti verranno nominati Cavalieri del Millennio per la Pace. La rassegna è promossa da Assisi Suono Sacro e Centro internazionale per la pace tra i popoli, con il patrocinio del Comune di Assisi e dell’Assemblea legislativa dell’Umbria. Una sorta di “grande maratona musicale all’insegna della pace”, che si svolgerà nel 2017 in Umbria e in altre città anche estere.
Gli utili saranno devoluti al progetto con cui il Centro pace supporta bambini in difficoltà. Per Donatella Porzi, presidente dell’Assemblea legislativa regionale, “attraverso questo evento ci facciamo promotori di un messaggio di pace da far arrivare in tutto il mondo”.

Il via domani, domenica 5 marzo, a Città di Castello con Andrea Ceccomori al flauto e Simone Nocchi al pianoforte, e l’8 a Perugia ancora con Ceccomori ed Annalisa Baldi.