Burri da record: oltre 11 milioni di euro per “Sacco e Rosso” del 1959 all’asta di Sotheby’s

LONDRA – Nuovo record per l’artista tifernate Alberto Burri che all’ultima asta di Sotheby’s, che si è svolta mercoledì 10 febbraio, vede alzare le quote fino a 11 milioni 596 mila 435 euro per il “Sacco e Rosso” del 1959. Nella casa d’asta londinese uno sconosciuto acquirente si è aggiudicato uno degli ultimi Sacchi realizzati da Burri ed per le sue misure (149,9 x 129.5 cm) è il più grande tra quelli dallo stesso titolo, per 9.109.000 di sterline. “Sacco e Rosso” era stimato tra i 9 e i 15 milioni di sterline. Una stima che si è quintuplicata rispetto all’asta di Christie’s nel 2007, quando raggiunse un milione e novecentomila sterline.