Vacanze sicure: ecco i consigli della polizia stradale

CITTA’ DI CASTELLO – Un decalogo per guidare nel migliori dei modi. A lanciarlo è la polizia stradale, in occasione della stagione estiva in corso. Gli agenti, come ogni anno, saranno presenti sulle principali arterie regionali interessate dal transito commerciale e turistico con pattuglie dotate di misuratori di velocità ed etilometri onde prevenire, accertare e sanzionare col dovuto rigore, ogni illecito che possa compromettere la circolazione stradale e la serenità che deve accompagnare il particolare periodo di ferie. «Si consiglia – spiegano dalla centrale regionale – prima di mettersi in viaggio, di contattare gli uffici della Polizia Stradale che, con orario ininterrotto, saranno in grado di fornire in tempo reale ogni informazione riguardante la viabilità, le condizioni meteorologiche, gli incidenti e gli itinerari alternativi». Gli agenti, inoltre, ricordano di evitare l’assunzione di bevande alcoliche e sostanze stupefacenti; osservare i limiti di velocità, le precedenze e le distanze di sicurezza; verificare il veicolo; usare la massima tolleranza e pazienza in caso di incolonnamenti e congestioni della circolazione; evitare in modo assoluto di rallentare improvvisamente e distrarsi su arterie di grande comunicazione per curiosare e di allacciare costantemente le cinture di sicurezza.