Carabinieri Comando Stazione Compagnia Sansepolcro

Truffa ed appropriazione indebita: denunciata titolare agenzia di viaggi

SANSEPOLCRO – I Carabinieri della Compagnia di Sansepolcro hanno denunciato una 68enne di origini salentine, residente nel maceratese, titolare di un’agenzia di viaggi di Civitanova Marche che, dopo aver contratto un impegno di collaborazione con una donna residente in Valtiberina per procacciare nuovi clienti, con artifizi e varie promesse rimaste arbitrariamente tali non le ha corrisposto le provvigioni pattuite e dovute.

I carabinieri hanno accertato che da parte della donna salentina c’è stata la coscienza e volontà di trattenere il denaro dovuto per le provvigioni traendone un illegittimo profitto dopo che l’agenzia ha potuto organizzare i viaggi con i clienti individuati grazie all’intermediazione dell’altra donna.