Scossa di terremoto nella notte: paura in Altotevere e in Valtiberina

SANSEPOLCRO – Una scossa di terremoto è stata registrata alle 23.43 di domenica sera. Si è trattato di una scossa di lieve entità, con una magnitudo 2.8 della scala Richter il cui epicentro era a 3 chilometri da Sansepolcro. Il terremoto, avvenuto a una profondità di circa 8 chilometri, è stato avvertito sopratutto nel comprensorio della Valtiberina umbra e toscana, con alcune persone che sono uscite di casa, mentre in tanti hanno commentato sui social l’accaduto.