Sansepolcro, ritrovato a San Giustino lo studente scomparso

SANSEPOLCRO – Lo hanno ritrovato questa sera a casa di una amica a San Giustino. E’ il diciottenne di Sansepolcro che mancava dalla sua abitazione da martedì. Il giovane studente, di origini ecuadoregne, era scomparso probabilmente dopo un litigio. Da una prima ricostruzione, pare che il giovane sia arrivato a Roma, dove ha trascorso la notte nella stazione Termini. Poi sarebbe tornato in Altotevere. Decisive per risolvere il caso, sono state le immagini e la diffusione della foto dello studente, grazie alle quali i carabinieri lo hanno rintracciato nella casa dell’amica in Umbria. Il giovane è stato riaccompagnato a casa.