San Giustino: blitz con i cani all’entrata della scuola di Lama. Esito negativo, con tanti genitori e docenti soddisfatti per i controlli

SAN GIUSTINO_ Maxi controllo, ieri mattina, davanti alla scuola media di Lama: i carabinieri della stazione di San Giustino, insieme all’unità cinofila di Firenze,hanno effettuato una operazione di prevenzione. Prima delle 8 del mattino, i militari hanno passato in rassegna chi entrava nell’istituto. Un’azione rapida: una ventina di minuti in tutto per ‘controllare’ gli alunni, i genitori e i vari professori. Esito negativo dell’intera operazione, con gli studenti che al termine delle verifiche hanno potuto osservare da vicino il cane «antidroga», mentre i docenti insieme alle mamme e ai papà, si complimentavano per l’operazione.